domenica 12 giugno 2011

Quei bravi ragazzi

Pisanu: "Sanzioni ai partiti che candidano persone indegne... comunque, ogni riferimento a persone o fatti realmente accaduti in Italia dal 1994 in poi è puramente casuale" - ha tenuto a precisare l'ex Ministro degli Interni al termine delle riprese, quasi avesse paura d'essere preso sul serio da quei bravi ragazzi dei suoi compagni di partito.

Nessun commento:

Posta un commento